La si ama o la si odia, di certo la si conosce poco e non si considera mai il fatto che più piccoli siamo meno contiamo
“Utopia la nascita di un’Europa aperta a tutti i popoli decisi ad informare la propria condotta all’ideale della libertà? Forse è utopia. Ma ormai la scelta è soltanto fra l’utopia e la morte, fra l’utopia e la legge della giungla.” (Luigi Einaudi, La guerra e l’unità europea, discorso alla Costituente, Roma, 1947)

L’Unione Europea

Codice: 107

L’U.E. è una unione politico economica composta da 28 paesi che ha come obiettivo la promozione della pace, il benessere dei suoi cittadini, la lotta contro le discriminazioni, favorire lo sviluppo, la crescita economica e la solidarietà tra i paesi membri, promuovere il progresso scientifico e tecnologico, dare prevalenza ai valori da condividere fra gli stati membri quali la giustizia, la dignità umana, la libertà, la democrazia e l’uguaglianza. Tutto ciò viene realizzato in uno stato di diritto basato su trattati liberamente e democraticamente sottoscritto dai paesi aderenti all’Unione.

Insegnante: Pier Paolo Altimari, Francesco Melendez
Incontri n°: 8
Materiali: No
Tipo: Corso
Prerequisiti: Nessuno

Tutto sull’Europa

Codice: 64

Corso dedicato alla conocenza dell’Unione Europea.

Insegnante: Pier Paolo Altimari, Francesco Melendez
Incontri n°: 8
Materiali: No
Tipo: Corso
Prerequisiti: Nessuno

L’Unione Europea e i mezzi di comunicazione

Codice: 157

L’Unione Europea è presente nella vita di tutti noi. Le istituzioni di Bruxelles, Strasburgo e Lussemburgo non sono quindi lontane, poiché la legislazione comunitaria entra a pieno titolo in tutti gli Stati membri e, tra questi, l’Italia, tra i sei Stati fondatori. Ecco perché è bene conoscere i vari ruoli delle istituzioni europee e disporre di linee guida per informarsi correttamente. Negli anni di crisi, lo slogan “Ce lo chiede l’Europa” è stato a lungo ricorrente, ma è davvero così? A quali canali informativi rivolgersi?

Insegnante: Massimiliano Nespola
Incontri n°: 10
Materiali: Presentazioni
Tipo: Corso
Prerequisiti: Nessuno

Dall’Idea al Progetto

Codice: 105

La rivoluzione 4.0 apre nuove opportunità per professionisti e organizzazioni per crescere ed innovarsi attraverso un corretto uso dei fondi europei.Il corso di Europrogettazione “Dall’Idea al Progetto” a cura delle associazioni Prospettiva Europea mira a fornire ai partecipanti un’overview sulla programmazione europea, metodologie di stesura di una proposta progettuale in conformità alle linee guida UE del Project Cycle Management e strumenti di monitoraggio bandi e selezione delle fonti di informazione e della comunicazione istituzionale.

Insegnante: Roberto Giuliani
Incontri n°: 6
Materiali: Presentazioni, Compiti (Esercitazioni, domande, traduzioni, etc)
Tipo: Corso
Prerequisiti: Nessuno

Laboratorio Dall’Idea al Progetto

Codice: 135

I partecipanti al corso avranno la possibilità, nella fase laboratoriale di gruppo, di sperimentare direttamente l’uso degli strumenti del PCM nelle fasi chiave della stesura di un progetto: analisi di contesto, definizione degli obiettivi e della logica di intervento, monitoraggio delle opportunità, lettura del bando, costruzione del partenariato, scrittura di un primo summary, compilazione dei formulari. Le attività avranno come oggetto un bando reale individuato tenendo in considerazione competenze e interessi del gruppo di lavoro e la concreta fattibilità in termini di tempistica e requisiti di ammissibilità.

Insegnante: Roberto Giuliani
Incontri n°: 6
Materiali:  No
Tipo: Laboratorio
Prerequisiti: Corso precedente o contattare l’insegnante

Progettare nell’Europa 4.0

Codice: 201

Laboratorio di Europrogettazione articolato in 5 moduli per un totale di 10 ore (fruibili sia in presenza che a distanza), mira a fornire ai partecipanti una visione d’insieme della programmazione europea, metodologie di stesura di una proposta progettuale in conformità alle linee guida UE del Project Cycle Management e strumenti di monitoraggio bandi. Al termine del percorso i partecipanti avranno la possibilità di essere inseriti in gruppi di lavoro per la stesura di proposte progettuali.

Insegnante: Roberto Giuliani
Incontri n°: 5
Materiali:  Presentazioni, Classroom, Videoregistrazione degli incontri
Tipo: Laboratorio
Prerequisiti: Nessuno

L’Unione Europea: storia, scenario, prospettive

Codice: 222

Il corso mira ad analizzare le principali fasi del processo di integrazione europea, l’attuale scenario istituzionale, le strategie dell’UE per affrontare le nuove sfide globali e le opportunità della programmazione 2021-2027.

Insegnante: Roberto Giuliani
Incontri n°: 6
Materiali:  Presentazioni
Tipo: Corso
Prerequisiti: Nessuno

La Prospettiva Euromediterranea

Codice: 223

Il corso fornisce strumenti di analisi per inquadrare l’evoluzione delle relazioni euromediterranee, la Politica Europea di Vicinato e i programmi di Cooperazione Interregionale per la coesione e lo sviluppo dei territori, proponendo un cambio di prospettiva: osservare il Mediterraneo non più come confine meridionale d’Europa bensì come ponte verso nuove opportunità.

Insegnante: Roberto Giuliani
Incontri n°: 6
Materiali:  Presentazioni
Tipo: Corso
Prerequisiti: Nessuno