La ricerca della realtà delle cose senza ma, senza se e senza fake perché non c'è verso, 1 + 1 fa 2!
“La scienza ha questo di bello: che unisce le generazioni, perché le regole non cambiano, come le mode, da una generazione all’altra, ed è un percorso di conoscenza lungo il quale tutti possono inoltrarsi.” (Piero Angela, in Viaggio nella Scienza, Rai Trade, 2009)

Elettronica analogica 1

Codice: 67

Per scoprire o ripassare i principi dell’elettronica analogica e metterli in pratica. Vediamo i principi fisici dell’elettricità, elettricità e magnetismo, conduttori ed isolanti, teoria dei circuiti, onde elettromagnetiche, componenti passivi, resistenze, condensatori ed induttanze, semiconduttori, diodi e transistor, circuiti integrati, amplificatori operazionali, amplificatori, oscillatori e filtri, utilizzo degli strumenti da laboratorio, multimetro digitale, oscilloscopio e generatore di segnali, principi di elettronica digitale. Impareremo anche a saldare, realizzare circuiti stampati, montare kit.

Insegnante: Corrado Adriani
Incontri n°: 12
Materiali: No
Tipo: Corso
Prerequisiti: Nessuno

Elettronica digitale 2

Codice: 95

Continuiamo la scoperta della microelettronica basata sui circuiti integrati digitali imparando ad utilizzare le porte logiche, i flip flop ed i microcontroller. Questi i contenuti trattati: elettronica digitale, porte logiche, flip flop e shift register, microprocessori e microcontroller, memorie, comunicazione seriale e bus, programmazione dei microcontroller, scheda arduino, utilizzo e programmazione, sensori ed attuatori, concetti base di programmazione ed esempi di programmi, Nel corso verranno svolte esercitazioni su: realizzazione di vari progetti basati sulla scheda Arduino e vari shield e sensori.

Insegnante: Corrado Adriani
Incontri n°: 12
Materiali: No
Tipo: Corso
Prerequisiti: Corso precedente o contattare l’insegnante

Laboratorio di Elettronica

Codice: 91

Realizziamo un drone basato su un progetto open source per scoprire il funzionamento di una piattaforma inerziale, dei motori brushless e dei relativi controlli, il circuito di alimentazione e ricarica della batteria al litio ed infine il radio controllo. Poi facciamo un sintetizzatore analogico, senza tastiera, per vedere com’è fatto un oscillatore, un amplificatore controllato in tensione e tutti i vari filtri; in pratica realizzeremo due moduli VCO, un modulo VCF, uno modulo VCA, un modulo ADSR e un Sequencer. I costi dei materiali sono a carico del partecipante solo se vorrà realizzare gli oggetti sopra illustrati.

Insegnante: Corrado Adriani
Incontri n°: 40
Materiali: Attrezzature per realizzare i progetti
Tipo: Laboratorio
Prerequisiti: Corso precedente o contattare l’insegnante

Giocare con la scienza

Codice: 97

Capiamo la scienza in pratica. Scopriamo la Fisica attraverso l’elettricità, l’elettromagnetismo, una breve introduzione all’elettronica occupandoci di trasmissioni radio, wireless, bluetooth. Passeremo ai motori e ai servomeccanismi vedendone alcune applicazioni in pratica. La teoria sul volo, pilotiamo un drone. Per la chimica realizziam palline rimbalzanti e slime fatto in casa, infine perché non provare a realizzare della carta? Per costruire la barca a vapore non dimenticate di portate un tetrapak del latte vuoto, una lattina vuota di Coca cola, un moccoletto di cera, 2 cannucce da bibita, un paio di forbici robuste.

Insegnante: Corrado Adriani
Incontri n°: 10
Materiali: No
Tipo: Corso
Prerequisiti: Nessuno

Laboratorio L’Internet delle cose (Iot)

Codice: 53

Scopriamo il mondo dell’IOT vedendo le tecnologie utilizzate, l’hardware (MCU, sensori, dispositivi consumer, gateway, antenne), i protocolli utilizzati e le reti (MQTT, LORA…) e le principali piattaforme software. Come stanno cambiando le nostre case? Cominciamo a capirlo…

Insegnante: Corrado Adriani
Incontri n°: 5
Materiali: Attrezzature per realizzare i progetti
Tipo: Laboratorio
Prerequisiti: Nessuno

5 discorsi di matematica

Codice: 172

Algebra – raggiungere agilità nell’uso permette di ricostruire senza imparare a memoria; ad es. come si calcolano le radici quadrate. Sistemi di equazioni lineari – sono facili e utili; come usare quelli perversi (mal condizionati). I numeri irrazionali – scandalo antico. La logica da Aristotele a S Tommaso a Papa Giovanni XXI – dopo 2 millenni diventa logica matematica con George Boole da cui il progetto dei computer digitali [si impara in pochi minuti]. Modelli matematici semplicissimi (fino a quando valgono?); modelli complicati (demografia]), modelli troppo complicati (clima).

Insegnante: Roberto Vacca
Incontri n°: 10
Materiali: No
Tipo: Corso
Prerequisiti: Nessuno